Economia e Lavoro

Aie: nel 2021 editoria in crescita 15,5% a valore e del 18,8% come numero di copie

 

Nel 2021 l’editoria di varia (libri a stampa di narrativa e saggistica venduti nelle librerie fisiche e online e nella grande distribuzione) è cresciuta del 15,5% a valore di prezzo di copertina e del 18,8% come numero di copie rispetto al 2020. Complessivamente sono stati venduti 115,6 milioni di libri per un valore a prezzo di copertina di 1.701 milioni di euro. Sono i dati principali dell’analisi di mercato realizzata dall’Ufficio studi Aie in collaborazione con NielsenIq e che nella sua versione estesa, con un focus sui canali di distribuzione, verrà presentata dal presidente di Aie Ricardo Franco Levi il prossimo 28 gennaio in occasione della giornata conclusiva del XXXIX Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto ed Elisabetta Mauri che quest’anno si terrà online.

primapaginanews.it

Related posts

Raffica di incentivi destinati a dare respiro all’Automotive

Redazione Ore 12

Mercato immobiliare nazionale, prezzi per ora stabili con pressioni al rialzo. Monitoraggio della Banca d’Italia

Redazione Ore 12

Nel 2021 le abitazioni hanno acquistato valore (+2,5%), ma sul 2010 perso il 12,8%

Redazione Ore 12