Politica

Banca d’Italia: nel 2020 le rimesse degli stranieri aumentano del 12,5%

Nel 2020 sono aumentate le rimesse inviate all’estero dai cittadini stranieri che hanno la residenza in Italia: le tabelle divulgate dalla Banca d’Italia hanno registrato una crescita al rialzo di 12,5 punti percentuali, che si attesta a 6,76 miliardi di euro. La crescita è stata più veloce nell’ultimo trimestre dell’anno, registrando un +19% su base annuale, per un ammontare pari a 1,9 miliardi di euro. 

Related posts

Conte: “Io bullo di quartiere? Crosetto è bullo della democrazia”

Redazione Ore 12

Serracchiani: “Le Sardine sono arrivate per aiutare il Pd o per seppellirlo”

Redazione Ore 12

Confcommercio al governo: “Meno costi per le imprese e giù il cuneo fiscale”

Redazione Ore 12