Politica

Banca d’Italia: nel 2020 le rimesse degli stranieri aumentano del 12,5%

Nel 2020 sono aumentate le rimesse inviate all’estero dai cittadini stranieri che hanno la residenza in Italia: le tabelle divulgate dalla Banca d’Italia hanno registrato una crescita al rialzo di 12,5 punti percentuali, che si attesta a 6,76 miliardi di euro. La crescita è stata più veloce nell’ultimo trimestre dell’anno, registrando un +19% su base annuale, per un ammontare pari a 1,9 miliardi di euro. 

Related posts

Rischio default energetico, il tour di Draghi a caccia di nuove risorse

Redazione Ore 12

Mattarella a Papa Francesco nell’anniversario della solenne inaugurazione del suo Pontificato: “Riferimento per la pace”

Redazione Ore 12

Sorpasso della Meloni sul Pd di Letta. FdI torna primo partito per un soffio. Il sondaggio Dire-Tecnè

Redazione Ore 12