Politica

Berlusconi: “Sono in forma, sto molto bene. Pronto a tornare in campo”

“Finalmente mi sento in forma. Sto bene, sto molto bene”. Silvio Berlusconi, intervistato da La Stampa nel giorno del suo 85esimo compleanno, ribadisce che non intende lasciare la politica. “Sono pronto a tornare in campo. E sa che le dico? Ce n’è bisogno, con questa penuria di classe dirigente che abbiamo”. Sul governo precisa che “Mario Draghi deve durare”. E sull’ipotesi di Salvini o Meloni a Palazzo Chigi, replica: “Ma dai, non scherziamo”. Mario “Draghi deve durare”, perché al governo ha un compito troppo importante. E poi, “senta, siamo sinceri: ma se Draghi va a fare il presidente della Repubblica poi a chi dà l’incarico di fare il nuovo governo? A Salvini? Alla Meloni? Ma dai, non scherziamo…”. E’ quanto afferma Silvio Berlusconi in un colloquio con La Stampa. Ma “non è solo il centrodestra che è in difficolta’”, è tutta la politica italiana che è in confusione totale”, commenta. “Anzi, le dirò di più: lo è tutta la politica internazionale. Guardi quello che sta succedendo in Europa, guardi quello che sta succedendo soprattutto in Germania, dove di fatto non ha vinto nessuno e Scholz pretende di formare il suo nuovo governo. Ma io lo conosco bene il signor Scholz, e le assicuro che è un politico modesto. Troppo modesto per guidare un grande Paese come la Germania, che esce dai sedici anni di Angela Merkel…”, sottolinea. E’ chiaro che abbiamo problemi, ma proprio per questo voglio tornare in campo al più presto. Anche in questo caso mancano i leader…”, spiega. Mancano in giro “statisti” all’altezza della fase e del ruolo, si lamenta il leader di Forza Italia. “Le confesso una cosa. Poco fa mi ha telefonato l’amico Putin per farmi gli auguri, e gli ho detto esattamente questo: Vladi, non te lo dico per piaggeria, perché mi conosci e sai che sono sempre sincero, ma ormai nel mondo l’unico vero grande leader rimasto sei solo tu. Si è fatto una risata, ma la mia non è una battuta, è la semplice verità”, precisa Berlusconi.

Related posts

Pensioni, spunta l’ipotesi uscita 63 anni, ma solo per i lavori usuranti

Redazione Ore 12

Giorgia Meloni ora vuole l’Intergruppo con Lega e Forza Italia

Redazione Ore 12

Giù la fiducia nel Governo e nel Premier Draghi. Sale ancora FdI e in flessione Lega e Pd

Redazione Ore 12