Regioni

Dalla Regione Campania sostegno delle istituzioni museali d’interesse regionale

Strutture appartenenti a istituzioni sociali private per l’installazione di tabelle esplicative in codice Braille

 

Con l’approvazione del D.D. n° 232 del 15/11/2021 sono stati riaperti i termini della procedura pubblica di sostegno finanziario alle iniziative per la realizzazione e l’installazione di tabelle esplicative in linguaggio Braille proposte dai Musei e dalle Raccolte museali d’interesse Locale che espongono collezioni storico/artistiche e/o archeologiche, operanti sul territorio della Regione Campania, di cui alla Legge Regionale n° 12/2005. Saranno ammessi a contributo gli interventi proposti dai musei secondo le finalità, i requisiti e le modalità di partecipazione alla procedura prevista dall’Avviso, come dettagliatamente illustrati nell’Allegato 1. Le istanze afferenti all’Avviso pubblico andranno redatte utilizzando i modelli in formato editabile, disponibili e scaricabili al seguente link:  http://www.regione.campania.it/regione/it/amministrazione-trasparente-fy2n/criteri-e-modalita-was7/musei-e-biblioteche, o in alternativa utilizzando i modelli di domanda in formato pdf pubblicati sul BURC n° 108 del 15/11/2021. Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è il 29 novembre 2021entro le ore 23:59 (come da scadenza indicata nell’avviso). La presentazione dell’istanza di contributo è ammessa esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo uod501201.bandomusei@pec.regione.campania.it. Per informazioni: Unità Operativa Dirigenziale 501201 “Promozione e valorizzazione dei Musei e delle Biblioteche” – Via G. Porzio – Centro Direzionale – Isola A/6 – 80143 Napoli

Related posts

Il caffè espresso candidato dal Mipaaf a patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco

Redazione Ore 12

Premiati i vincitori della IX edizione del concorso nazionale “I futuri geometri progettano l’accessibilità”

Redazione Ore 12

Le aree dismesse emiliano-romagnole diventeranno zone verdi perenni

Redazione Ore 12