Roma Capitale

Dalla Regione Lazio dieci milioni di euro destinati alle politiche a favore dei giovani

Incentivi fino a 16 mila euro per promuovere l’avvicendamento tra giovani e lavoratori vicini alla pensione: è questo il contenuto dell’avviso della Regione Lazio dal titolo “Patto tra generazioni – incentivi per il ricambio generazionale nel lavoro e nell’impresa”. Il bando è volto a promuovere il ricambio generazionale incentivando l’assunzione dei giovani in azienda in sostituzione di un lavoratore pensionando ovvero il passaggio di impresa nelle micro e piccole imprese o nello studio professionale.
“Rivendichiamo con orgoglio di essere la Regione che ha fatto da apripista per il più grande investimento in Italia sulle politiche attive per il lavoro. In particolare, con questo nuovo bando da dieci milioni di euro sosteniamo l’occupazione dei giovani under 35 per dare un segnale chiaro ai lavoratori e alle imprese che, nonostante la grave crisi pandemica, continueremo a lavorare per dare maggiori opportunità di crescita e di sviluppo al nostro territorio, nessuno deve essere lasciato indietro”, ha detto il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti.  “La Misura – ha spiegato l’assessore al Lavoro e Nuovi diritti della regione Lazio, Claudio Di Berardino – si colloca nell’ambito del Protocollo delle Politiche attive firmato con le Parti sociali lo scorso 4 marzo 2021 ed è una delle 21 azioni condivise nel Patto.  Gli interventi hanno ad oggetto il finanziamento di progetti di ricambio generazionale in favore di datori di lavoro privati che nell’ambito dei diversi livelli di contrattazione promuovano formule negoziali anche innovative atte a favorire l’occupabilità delle persone e l’occupazione. Con il Patto si scommette su una forte incentivazione di un ricambio generazionale sia tra i lavoratori di un’azienda che nel passaggio di testimone tra giovani imprenditori e imprenditori in uscita dal mercato del lavoro nella guida delle micro e piccole imprese o studi professionali. La Regione Lazio – conclude Di Berardino – continua così nella sua azione mirata di sostegno all’occupazione di specifici target della popolazione. In particolare, con questo intervento intendiamo sostenere la positiva ripresa delle dinamiche occupazionali del territorio sia attraverso la creazione di opportunità concrete per coloro che si affacciano per la prima volta nel mercato del lavoro sia per favorire un corretto e positivo ricambio generazionale”.

Related posts

Aeroporti di Roma, partita la campagna sulla sostenibilità ambientale

Redazione Ore 12

Vaccini, prenotazioni anche per la fascia 68/69 anni. Somministrazioni anche di notte

Redazione Ore 12

A Corso Francia la boutique del falso, vittime ignare tanti vip della Captale. Il blitz della Finanza

Redazione Ore 12