Covid

Draghi fa appello agli italiani: “Vaccinatevi e rispettate le regole”

(Red) Il premier Mario Draghi incontrando i giornalisti prima della pausa estiva ribadisce l’appello alla vaccinazione. “Le cose per l’economia italiana vanno bene e si spera che vadano anche meglio, agli italiani voglio dire: perché vadano meglio vaccinatevi e rispettate le regole“, dice Draghi a Palazzo Chigi. “Dobbiamo essere sicuri – ha poi aggiunto in relazione ai prossimi impegni dell’esecutivo – di aver fatto di tutto per evitare che la pandemia si aggravi. Che poi questo basti o no, non lo sappiamo. Tutto quanto viene fatto sulla base delle evidenze dei dati di oggi. E se riusciremo a fare tutto il possibile si pensa che l’economia vada sempre meglio”.
“Voglio ricordare che un celebrato istituto di ricerca aveva previsto per la metà di luglio tipo 1700 morti al giorno e ce ne sono stati 7 o 8. È una situazione fluida noi dobbiamo essere in ogni istante sicuri di aver fatto tutto il possibile sulla base dei dati a nostra disposizione” aggiunge Draghi. “L’orizzonte” del governo “è nelle mani del Parlamento. Non posso esprimere visioni. Sono stato chiamato per fare questo, cerco di farlo al meglio e poi vedremo – ha sottolineato il premier -. Il governo vive perché c’è il Parlamento che lo fa vivere e perche’é c’è il Parlamento che legifera. Non c’è contrapposizione”, aggiunge il presidente del consiglio. “L’unica cosa che conta sono i risultati e i partiti guardano ai risultati esattamente come faccio io. Sembra strano, lavorano anche loro per il bene degli italiani. Non esistono contrapposizioni”.
aggiornamento pandemia Covid del 7 agosto 2021 ore 15.22

Related posts

Covid-19, Locatelli: ragionevole fare terza dose vaccino

Redazione Ore 12

Bassetti su Omicron: “Quasi un’influenza, Covid si sta indebolendo”

Redazione Ore 12

Omicron fa ripartire la pandemia, vicini ai 100mila  contagi al giorno. Vaccinazioni in stallo. Ricciardi: “Non è finita l’epoca delle mascherine”

Redazione Ore 12