Roma Capitale

Furti con destrezza davanti a supermercati e centri commerciali, la Polizia di Stato sgomina una banda specializzata

Disarticolata dalla Polizia di Stato una banda specializzata nei furti con destrezza all’esterno dei supermercati: tre arresti.

I poliziotti della questura di Latina e della questura di Roma hanno arrestato tre cittadini sudamericani, due uomini ed una donna, colti nella flagranza del reato di furto con destrezza ai danni di una signora.
I tre, trasfertisti del furto provenienti dalla capitale, hanno commesso un furto con destrezza utilizzando una tecnica consolidata: distrarre la donna nel piazzale di un centro commerciale con uno stratagemma, permettendo così ad un complice di aprire la portiera del lato passeggero e rubare la borsetta appoggiata sul sedile.  Ma i tre erano sotto osservazione degli agenti del Commissariato “Romanina” di Roma, che erano a Latina in seguito ad uno scambio info-investigativo con i colleghi della squadra volante. I poliziotti della capitale, in abiti civili, erano appostati nel parcheggio di un supermercato dove si erano verificati diversi episodi analoghi. E gli agenti della squadra volante erano posizionati nella vicinanze del supermercato, pronti ad intervenire. Ad un certo punto la banda ha deciso di agire e la donna, gettando a terra delle monete, ha attirato l’attenzione di una signora, mentre un complice si è impossessato della borsa lasciata sul sedile dell’auto, e si è diretto verso una macchina. dove ad attenderlo c’era un terzo complice. Prima che i tre potessero allontanarsi, sono stati bloccati dagli agenti, mentre la borsa è stata restituita alla proprietaria.

Related posts

Dopo l’ondata Covid riapre il Pronto Soccorso del Campus Biomedico

Redazione Ore 12

Pronti a scendere in strada altri 10 bus x Roma. Collegheranno il quadrante sud-ovest al centro città

Redazione Ore 12

Shopping di Natale, la Capitale vara regole ferree su Green Pass e mascherine

Redazione Ore 12