Imprese e Sindacato

Il Gruppo Ferrero punta sul green e vuole dimezzare le emissioni

Ferrero, azienda leader dell’agroalimentare, punta a dimezzare (-50%) tutte le emissioni derivanti dalle proprie attivita’. E’ quanto emerge dal dodicesimo rapporto di Sostenibilita’ del gruppo di Alba (Cuneo), in base al quale la societa’ “e’ riuscita a rispondere in modo efficace alle sfide presentate dalla pandemia globale, garantendo sempre la massima priorita’ alla salute e alla sicurezza dei dipendenti e dei consumatori”. Uno degli aspetti a cui l’azienda ha dedicato massima attenzione – si legge in una nota – e’ stata la tutela di tutti i lavoratori delle filiere agricole, in particolare di quelli che vivono nei Paesi meno avanzati. “La pandemia da Covid-19 ha trasformato radicalmente il mondo dell’industria e continua a produrre i suoi effetti in tutto il mondo. Nonostante tutto, il gruppo Ferrero e’ riuscito a reagire nel modo migliore, assegnando sempre la massima priorita’ alla salute e alla sicurezza dei dipendenti e dei consumatori”, ha dichiarato il presidente del gruppo, Giovanni Ferrero, che ha quindi colto “l’occasione per ringraziare tutti i dipendenti e i partner di Ferrero che nell’ultimo anno hanno fatto tutto il possibile per mettersi sempre al servizio dei clienti e per sostenere le comunita’ di cui siamo fieri di far parte”.

Related posts

Alitalia, Uil all’attacco: “Inaccettabili le condizioni poste dall’Unione Europea”

Redazione Ore 12

Bonus vacanza, critiche di Assoutenti sulle nuove misure del Dl Sostegni

Redazione Ore 12

Il turismo senza stranieri costerà all’Italia 12 miliardi di euro

Redazione Ore 12