Cronaca

Il Papa ha lasciato il Gemelli ed è rientrato in Vaticano

(Red) Il Papa ha lasciato nella tarda mattinata di martedì il Policlinico Agostino Gemelli per far rientro in Vaticano. Si è chiusa, dunque, la prima fase delle terapie ospedaliere, che ora continueranno nella Residenza di Santa Marta. L’operazione è stata eseguita domenica 4 luglio. Ieri, nel consueto bollettino sulle condizioni di salute del Papa, il portavoce del Vaticano Matteo Bruni della riabilitazione, che avrebbe permesso “quanto prima il ritorno in Vaticano”. Oggi l’uscita del Santo Padre (Nella foto mentre lascia il Reparto dove era ricoverato). Il Pontefice si è allontanato dal Policlinico romano a bordo della solita auto di piccola cilindrata, un Ford blu con i vetri oscurati. Il Papa, però, non ha raggiunto il Vaticano immediatamente, con un cambio di programma ha deciso di recarsi a Santa Maria Maggiore, dove ha ringraziato la Salus Populi Romani, Madonna che aveva voluto in Piazza San Pietro nella memorabile veglia contro la Pandemia in Piazza San Pietro. Dopo questo atto di devozione, ha fatto rientro in Vaticano prima di varcare il ‘confine di Stato’ è sceso dalla macchina per salutare gli agenti della polizia che lo hanno accompagnato nel tragitto verso casa.

Related posts

Gioco illegale, oltre 4 milioni di interessati, Durigon: “Allarmante il Rapporto Luiss-Ipsos”

Redazione Ore 12

Bimbo di 18 mesi scompare sulle alture del Mugello

Redazione Ore 12

+++Trovato nell’Adige il corpo di Laura Perselli+++

Redazione Ore 12