Covid

In arrivo 360mila dosi di vaccino Johnson & Johnson. Speranza: “Verso un’estate diversa”

Nel giorno in cui l’Italia torna di color arancione, viene annunciato per martedì l’arrivo di 360mila dosi di vaccino anti-Covid nell’hub della Difesa a Pratica di Mare, che saranno poi distribuite alle Regioni. Poco più della metà (184.800) riguardano il primo lotto di Johnson&Johnson, mentre altre 175.200 sono di AstraZeneca. Da questo lunedì, oltre a questi quantitativi, è previsto anche l’arrivo dello slot settimanale di vaccini Pfizer. Il ministro della Salute Roberto Speranza immagina un’estate “molto diversa da questi mesi”. Ma serve attenzione e gradualità, non c’è un’ora X in cui scompaiono le misure. Ma sono ottimista – dice a Repubblica -. Se riusciremo a vaccinare la maggior parte della popolazione, questa estate ci potremo consentire molte più liberta”. Indica poi due novità in arrivo: richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni, non più 21 e 28. E la possibilità per gli over 60 di presentarsi agli hub per farsi immunizzare con AstraZeneca senza prenotazione con le dosi residue. Ma ora la priorità restano le persone sopra gli 80 anni e poi quelle tra 70 e 80.

Related posts

Covid-19, Italia: 23.696 nuovi casi su 349.472 tamponi e 460 decessi in 24 ore

Redazione Ore 12

Nuova Circolare del ministero della Salute su contagi e varianti

Redazione Ore 12

Magrini Aifa): “Decideremo se ci sarà una nuova vaccinazione massa o solo agli over 50”

Redazione Ore 12