Roma Capitale

Lazio: Comuni a confronto con Asmel su Pnrr e appalti

Successo del Tour Appalti Pnrr di Asmel nel Lazio che nella giornata di ieri, presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini” nel Comune di Ardea, ha registrato una notevole presenza di Sindaci, Amministratori, Segretari Generali e Dirigenti dei Comuni della Regione.

Ad ospitare l’evento itinerante organizzato da Asmel, Associazione per la Modernizzazione e Sussidiarietà degli Enti Locali che conta oltre 4.100 enti soci in tutta Italia (di cui 231 nel Lazio), è stato il Comune di Ardea, in provincia di Roma.

“Siamo contenti di aver ospitato nel nostro Comune il Tour Appalti di Asmel perché è stata l’occasione per affrontare temi di piena attualità soprattutto alla luce del nuovo codice degli appalti e dei fondi PNRR» dichiara il Sindaco del Comune di Ardea, Maurizio Cremonini, che continua: “Il nostro Comune è socio Asmel perché ritiene che il supporto dato sia strategico soprattutto in questa fase che richiede ai Comuni grandi sforzi per adeguarsi alle ultime novità normative e ad una burocrazia sempre più macchinosa”.

Alessandra Giovinazzo, Segretario Comunale del Comune di Ardea, afferma: “Già conosco Asmel per incarichi precedenti in altri Enti. Per il nostro Comune e per gli enti delle nostre dimensioni, Asmel svolge un ruolo di sostegno fondamentale per una formazione puntuale del nostro personale. Inoltre, abbiamo colto questa nuova opportunità della procedura aggregata degli Elenchi di Idonei per velocizzare le assunzioni nel nostro ente”.

Il Tour Appalti, infatti è un modo per rimarcare la vicinanza di Asmel ai Comuni soci e non soci ed è anche l’occasione per affrontare i temi del momento di interesse della Pubblica Amministrazione, in particolare il Pnrr e il Nuovo Codice degli Appalti come ha sottolineato il Sindaco.

Gli esperti presenti hanno approfondito anche le modalità operative di progettazione, tradizionale e in BIM, affidamento ed esecuzione dei contratti finanziati dal PNRR e dal PNC.

Durante gli incontri, anche nelle altre Regioni Italiane, sono stati presentati tutti i servizi con cui l’Associazione supporta i propri soci, dalla formazione costantemente aggiornata tenendo conto delle esigenze degli enti locali fino alle modalità operative di Asmel Consortile. Ampio spazio è stato dato anche al Piano straordinario delle assunzioni e alla procedura aggregata degli Elenchi di Idonei (legge n.113/2021).

Related posts

Qualità dell’aria. Informazione alla cittadinanza. Superamento del valore limite giornaliero di PM10.

Redazione Ore 12

Raggi: “Licenziate le “mele marce” di Ama che cancellavano le bollette”

Redazione Ore 12

Roma-Porta Maggiore, controlli interforze

Redazione Ore 12