Roma Capitale

Montagnola, sorpreso dai Carabinieri in auto con dosi di cocaina e una pistola’scacciacani’ senza tappo rosso e relative munizioni, arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR hanno arrestato un romano di 39 anni, con precedenti, gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato notato da una pattuglia mentre sostava, in atteggiamento ritenuto sospetto, a bordo della sua auto lungo viale Pico della Mirandola.

Durante il controllo, il 39enne è stato trovato in possesso di 7 confezioni di cocaina, per un peso complessivo di circa 5 g, e 300 euro in contanti, ritenuto provento dell’attività illecita. Le verifiche sono state estese anche alla sua abitazione, dove i Carabinieri hanno rinvenuto un bilancino di precisione e una pistola “scacciacani”, priva di tappo rosso, completa di caricatore e 18 colpi.

Tutto il materiale è stato sequestrato. L’arrestato è stato trattenuto in caserma in attesa dell’udienza tenutasi presso le aule del Tribunale di piazzale Clodio, dove il suo arresto è stato convalidato.

 

Related posts

Arrestata dai Carabinieri della Compagnia Trionfale una cittadina filippina trovata in possesso di shaboo

Redazione Ore 12

Scuole ed asili, parla l’Assessora di Roma Capitale, Claudia Pratelli

Redazione Ore 12

Somministrazioni illegali di bevande alcoliche, scoperte dalla Polizia di Roma Capitale decine di irregolarità

Redazione Ore 12