Roma Capitale

Riscuotevano la pensione dei parenti deceduti, nove persone scoperte e denunciate dalla Guardia di Finanza nel Lazio

Nove persone, che per anni hanno intascato la pensione di familiari deceduti, sono state scoperte e denunciate dalla guardia di finanza di Nettuno, nel Lazio. Durante l’operazione, un familiare di uno dei deceduti è stato sosrpreso mentre riscuoteva la pensione; scoperto anche il dipendente di un ufficio postale che ha prelevato per 3 anni la pensione di un cliente. Im totale è stata appurata l’indebita erogazione di oltre 1,4 milioni di euro.

Related posts

Scoperto dai Carabinieri a San Vittorino l’autore di una rapina in metro

Redazione Ore 12

Covid, oltre 1000 nuovi casi nel Lazio. La pandemia torna a far paura

Redazione Ore 12

Controlli interforze alla Stazione Termini di Roma. Chiusi tre locali

Redazione Ore 12