Roma Capitale

Riscuotevano la pensione dei parenti deceduti, nove persone scoperte e denunciate dalla Guardia di Finanza nel Lazio

Nove persone, che per anni hanno intascato la pensione di familiari deceduti, sono state scoperte e denunciate dalla guardia di finanza di Nettuno, nel Lazio. Durante l’operazione, un familiare di uno dei deceduti è stato sosrpreso mentre riscuoteva la pensione; scoperto anche il dipendente di un ufficio postale che ha prelevato per 3 anni la pensione di un cliente. Im totale è stata appurata l’indebita erogazione di oltre 1,4 milioni di euro.

Related posts

Serie di blitz antidroga dei Carabinieri a Roma, in manette dieci persone

Redazione Ore 12

Molesta continuamente i passeggeri in transito a Termini con la richesta pressante di spiccioli, denunciato un 39enne

Redazione Ore 12

Raggi contro il Movimento Area: “A Roma i fascisti non sfilano”

Redazione Ore 12