Roma Capitale

Roma, scuola, Mocci (Lega): “Da Raggi annuncite senza vergogna”

“Ormai in piena annuncite da campagna elettorale, la Raggi parla di rifacimenti di palestre, saluta successi. Una rondine non fa primavera: la Scuola Media Periello a Cesano è interdetta da due anni e non si riescono ancora a fare gli interventi di messa in sicurezza del plesso”. Lo dichiara il capogruppo Lega del XV Municipio, Giuseppe Mocci. 

“Solo pochi giorni fa – prosegue – il presidente del XV municipio ha fatto sapere che per il consolidamento strutturale dell’edificio scolastico ancora non è stata chiusa la procedura per fare le opportunità verifiche e probabilmente solo per l’anno prossimo si saprà l’entità degli interventi da eseguire”.  “Due anni di chiusura, una procedura per le verifiche strutturali ancora da avviare e chissà quando i lavori definitivi di consolidamento. Una vera vergogna. Raggi, con calma: tanto il disagio lo pagano gli studenti”, conclude Mocci.

Related posts

Lombardi :“Regione Lazio ha aderito a Earth Hour. Spente 219 sedi”

Redazione Ore 12

Trullo, controlli a tappeto dei Carabinieri contro degrado e illegalità, tre arresti, una denuncia e 5 attività commerciali sanzionate

Redazione Ore 12

Roma, San Giovanni, Msr: cittadini costretti a pedalare come nel film di Fantozzi

Redazione Ore 12