Roma Capitale

Strade, Segnalini (Roma Capitale): “Chiuso il restyling di Ponte Milvio. Rifatto il manto stradale fino a via Oriolo. Ora la segnaletica”

Concluso il rifacimento della pavimentazione stradale da Piazzale Ponte Milvio fino all’incrocio con via Cassia Nuova e via Oriolo Romano. Anticipando i tempi previsti per la chiusura del lavoro, il Csimu ha riasfaltato 3 chilometri lineari (6, considerando il doppio senso di marcia) per una superficie complessiva di 33mila metri quadri. Si è trattato di un lavoro pianificato e programmato nel dettaglio, frutto di una stretta collaborazione tra assessorato ai Lavori pubblici di Roma Capitale e Municipio XV.

Per questo quadrante della città – commenta l’Assessore capitolino ai Lavori pubblici Ornella Segnalini  abbiamo dovuto tenere conto di fattori imprescindibili. La presenza dello Stadio Olimpico e dell’intensa vita notturna che caratterizza Ponte Milvio ci hanno portato a concordare e pianificare il cantiere al millimetro nella scelta dei tempi, per non paralizzare il quartiere. Il restyling è stato possibile, grazie a un coordinamento e a una collaborazione che hanno dato ottimi frutti, per cui ringrazio il presidente del Municipio Daniele Torquati e la Comandante della Polizia Locale Barbara Luciani”.

Per non impattare sulla vita dei residenti, nel cronoprogramma – prosegue Segnalini – abbiamo invertito gli step. Il progetto iniziale prevedeva di iniziare dal Piazzale di Ponte Milvio, ma a tavolino abbiamo deciso di fare questo tratto per ultimo in concomitanza con l’inizio dei Mondiali, quando il campionato è sospeso per evitare problemi di traffico e inopportune interruzioni del cantiere. Per la gestione di questo lavoro voglio ringraziare il Csimu che sta proseguendo con la conclusione della segnaletica. È stato un lavoro di insieme – conclude l’assessore –, che ben rappresenta il modo in cui stiamo portando avanti il grande progetto di miglioramento della rete viaria della Capitale”.

Un importante e necessario intervento di manutenzione delle nostre strade, reso possibile solo grazie al grande lavoro di squadra e al coordinamento tra Assessorato ai Lavori Pubblici, Dipartimento Csimu, Municipio XV e Polizia Locale. Un raccordo che ha limitato i disagi ai cittadini e alla circolazione, anche e soprattutto in virtù del cantiere svolto in orario notturno. Un ottimo segnale di collaborazione con il territorio, per cui non posso che ringraziare l’Assessora Ornella Segnalini.” – ha dichiarato il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati.

I lavori di rifacimento del tratto di strada sono iniziati lo scorso 24 novembre e si sono svolti in orario notturno, dalle 21 alle 6 del mattino successivo. Il manto stradale, particolarmente ammalorato, è stato rifatto fino a una profondità di 10 centimetri, contestualmente sono stati revisionati tombini e caditoie. Nei prossimi giorni (salvo casi di pioggia), trascorsi il tempo necessario per l’assestamento dell’asfalto, si procederà con il rifacimento di strisce pedonali e segnaletica. Il termine di questa fase è previsto per la fine dell’anno.

Related posts

Disco verde alla pedonalizzazione sperimentale dai Fori Imperiali a Termini

Redazione Ore 12

Aggredita la Presidente di Tor Più Bella. Solidarietà per Tiziana Ronzio da Zingaretti e Libera

Redazione Ore 12

Una marcia a Roma per non dimenticare Patrick Zaki

Redazione Ore 12