Cronaca

Strage del Mottarone, Eitan è fuori pericolo e può lasciare la terapia intensiva

(Red) Mentre le indagini sulla strage del Mottarone proseguono, c’è una prima bella notizia sulle condizioni di Eitan l’unico sopravvissuto al disastro della funivia, Le condizioni del bambino, che sono in nett miglioramento, consentiranno in queste ore, di poterlo spostare alla terapia intensiva al reparto, dove proseguiranno le cure e la riablitazione. A darne notizia una nota diffusa dallo stesso Ospedale Regina Margherita di Torino: ’“Le condizioni sono in significativo miglioramento e questa sera (lunedì ndr) la prognosi è stata sciolta. È in costante miglioramento sia dal punto di vista del trauma toracico sia dal punto di vista del trauma addominale. Nella giornata di martedì il bambino uscirà dalla Rianimazione e sarà trasferito in un reparto di degenza”. Insime al piccolo la zia e la nonna giunta da Israele che non hanno mai lasciato il piccolo che ora oltre ai traumi dovrà superare anche il dramma della perdita dei suoi genitori e del fratellino, morti nell’incidente.

Related posts

Traffico internazionale di farmaci scoperto e bloccato dai Carabinieri dei Nas

Redazione Ore 12

Assosharing si difende e contrattacca: “Sui monopattini allarmi ingiustificati”

Redazione Ore 12

Malgrado le condanne per mafia, percepivano ancora il reddito di cittadinanza. Denunciati a Bari dalla Guardia di Finanza in 109

Redazione Ore 12