Cronaca

Strage del Mottarone, si profila un errore umano. Muore per un malore cameramen Mediaset a pochi metri dal luogo del disastro

(Red) “La cabina era sostanzialmente arrivata al punto di sbarco, si vede che sussulta e torna indietro”. Con queste parole il procuratore della Repubblica di Verbania, Olimpia Bossi, che ha visionato una piccola parte dei video delle telecamere di sorveglianza della funivia del Mottarone, ha cercato di spiegare quanto accaduto sul Monte Mottarone. La Procura di Verbania, che ha la titolarità delle indagini sull’incidente, ha iniziato ad acquisire “presso tutti gli enti che possono avere un coinvolgimento”, tra cui l’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi Ustif, i documenti relativi all’impianto. Lo ha spiegato ancora il procuratore della Repubblica, Olimpia Bossi, aggiungendo di aver già raccolto i documenti presso la Ferrovia Mottarone spa, la società che gestisce l’impianto, i cui uffici sono ora sotto sequestro come l’intera funivia. “L’analisi delle carte servirà per chiarire il quadro e individuare eventuali soggetti rispetto ai quali ipotizzare un eventuale profilo di responsabilità – ha aggiunto – per poi svolgere una congrua attivita’ istruttoria”. La procuratrice di Verbania Olimpia Bossi ha confermato che non è chiaro se a bordo della cabina caduta domenica alla funivia del Mottarone fosse presente una scatola nera. Purtroppo sul luogo della tragedia c’è da registrare un altro lutto. L’operatore televisivo Nicola Pontoriero di Mediaset è morto nella zona. Pontoriero era sui sentieri che portano alla cima della montagna quando ha avuto il malore. I tentativi di rianimarlo – informa il 118 – si sono rivelati inutili. L’operatore tv è morto per un sospetto arresto cardiaco, avvenuto in prossimità del luogo dell’incidente alla funivia. Sul posto era presente il personale del soccorso alpino della guardia di finanza, che ha provveduto con le prime manovre di rianimazione cardiopolomonare. In seguito è giunta l’eliambulanza del Servizio di Elisoccorso Piemontese, la cui equipe sanitaria ha proseguito le operazioni di rianimazione fino alla constatazione del decesso.

Related posts

Delitto di Ardea, i Carabinieri arrestano il figlio di Graziella Bartolotta. Gravi indizi per l’omicidio

Redazione Ore 12

Colpo al clan mafioso Scalisi-Laudani, sequestrati beni per 50 milioni di euro

Redazione Ore 12

Certificati falsi per non andare al lavoro durante il lockdown, denunciati 13 medici in Calabria che si assentavano dal servizio di emergenza 118

Redazione Ore 12