Roma Capitale

Tor Fiscale e il lago di petrolio sotterraneo, Roma Capitale vuole coinvolgere Eni

“Nei prossimi giorni incontreremo Eni, l’azienda che la precedente amministrazione aveva fatto fuggire e che già in passato si era resa disponibile per fare uno studio di caratterizzazione finalizzato alla bonifica del lago di petrolio sotterraneo nel Parco di Tor Fiscale”. Lo ha annunciato l’assessora all’ambiente capitolino, Sabrina Alfonsi, agli esiti di un intervento di bonifica in zona Tiburtina. “Andiamo avanti, per una città pulita, sana, vivibile in cui una migliore qualità ambientale sia un diritto di tutte e tutti”, conclude l’assessora Alfonsi.

Related posts

Letta: “Su Raggi giudizio negativo. Ha perso tante occasioni”

Redazione Ore 12

Ponte Milvio, controlli dei Carabinieri contro il degrado e le illegalità, 4 persone denunciate

Redazione Ore 12

Incendio di Tor Cervara, i Carabinieri arrestano un uomo gravemente indiziato

Redazione Ore 12