Covid

Aifa: “Nessun segnale di trombosi per vaccini mRNA”

La Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco rileva che “al momento non sono stati identificati analoghi segnali di rischio” di eventi trombotici “per i vaccini a mRNA. Non è invece ancora possibile esprimere un giudizio in merito ad altri vaccini che utilizzano piattaforme vaccinali virali”. E’ quanto si legge nel parere del Cts allegato alla circolare del ministero della Salute sull’aggiornamento delle raccomandazioni per il vaccino anti-Covid di AstraZeneca. Il Cts sottolinea che il bilancio beneficio/rischio del vaccino si conferma “complessivamente positivo”.

Related posts

Covid-19: iniziata la distribuzione di più di 1,5 milioni di dosi del vaccino Pfizer

Redazione Ore 12

Il Lazio chiede 100mila dosi supplementari di vaccini dagli stock dei non virtuosi

Redazione Ore 12

Pandemia, andiamo verso il picco dei contagi. Rallenta la curva

Redazione Ore 12