Roma Capitale

Allerta neve nell’Appennino. Rischi nel reatino e il vento la farà da padrone nel resto della Regione

E’ allerta maltempo gialla, per neve, nel Lazio sull’Appennino di Rieti, mentre è allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta della Regione.  Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio. Il Centro funzionale regionale ha infatti reso noto che “il Dipartimento della Protezione civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalle prime ore di domani, sabato 11 dicembre 2021, e per le successive 18-24 ore, si prevedono sul Lazio venti da forti a burrasca con rinforzi fino a burrasca forte, dai quadranti meridionali. Forti mareggiate lungo le coste esposte”. Inoltre, si prevedono nevicate al di sopra dei 500/800 metri sulle zone nord-orientali con locali sconfinamenti fino ai 300-400 metri durante i fenomeni più intensi, con apporti al suolo generalmente moderati fino ad abbondanti sui settori più nord-orientali. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei livelli di allerta/criticità e ha inoltrato un bollettino con allerta gialla per neve su Appennino di Rieti e allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta del Lazio. La Sala operativa permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione civile regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza.

Related posts

Serie di blitz antidroga dei Carabinieri a Roma, in manette dieci persone

Redazione Ore 12

Il Sindaco di Roma Gualtieri vola a Parigi per vedere l’inceneritore della Capitale francese

Redazione Ore 12

Lazio, Lombardi (M5s) tiene la porta aperta al ‘campo largo’: il termovalorizzatore di Roma si discute in Parlamento

Redazione Ore 12