Covid

AstraZeneca, nessun rischio legato all’età per questo vaccino. Le rassicurazioni di Ema

 Non c’è nessun rischio specifico legato all’età per il vaccino AstraZeneca. Lo riferisce l’Ema in un comunicato. Per questo pomeriggio era previsto un briefing tecnico con aggiornamenti sul processo di revisione in atto sulla sicurezza del vaccino AstraZeneca, dopo la nuova decisione della Germania. “Un nesso causale” degli eventi rari di trombosi “con il vaccino” di AstraZeneca “non è dimostrato ma è possibile e ulteriori analisi sono in corso”. Così l’Ema in una nota. “L’Ema continua a collaborare con le autorità nazionali degli Stati membri Ue per garantire che vengano segnalati casi sospetti di coaguli di sangue insoliti” dopo le vaccinazioni con AstraZeneca. “Questi casi – prosegue la nota – vengono analizzati nella valutazione in corso del Comitato della sicurezza dell’Ema (Prac). Sulla base di tutti i dati attualmente disponibili, il Prac dovrebbe emettere una raccomandazione aggiornata durante la sua riunione plenaria di aprile (6-9 aprile)”.

Related posts

Dal primo luglio scatta la validità del Green Pass Ue

Redazione Ore 12

Covid-19, Italia: 18.765 nuovi contagi su 335.189 tamponi e 551 morti in 24 ore

Redazione Ore 12

Regioni, Covid non molla e fa ancora paura

Redazione Ore 12