Roma Capitale

Bancarotta Cepu, sequestrata sede eCampus a Novedrate

La sede centrale nazionale della università telematica eCampus, a Novedrate in provincia Como, è stata sequestrata dalla Guardia di finanza nell’ambito dell’inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari il fondatore di Cepu, Francesco Polidori. La struttura ha un valore di circa 6 milioni di euro. Nell’ordinanza del giudice Ezio Damizia, del tribunale di Roma, spiega che gli immobili in questione sono da considerare “diretto reimpiego del ‘profitto’ del delitto di bancarotta fraudolenta”. L’area di Novedrate – secondo gli inquirenti – sarebbe stata acquistata “con somme di denaro provenienti dalle distrazioni in danno della fallita Cesd e quindi “costituiscono il diretto reimpiego del profitto del delitto in distrazione perché definitivamente entrati nella titolarità della società acquirente mediante le somme di denaro distratte dalla Cesd e impiegate per estingere il mutuo/finanziamento acceso presso le banche per il loro acquisto”.

Related posts

Servizio educativo per alunne e alunni con disabilità: oltre 22 milioni in più all’anno

Redazione Ore 12

Nepi 2021, Festival Internazionale della Danza e delle Danze, la dedica di Alma Manera alla grande Carla Fracci

Redazione Ore 12

Parco naturale regionale di Bracciano e Martignano, monitoraggio scientifico delle faggete

Redazione Ore 12