Cronaca

Brucia una palazzina a Modena. L’incendio è doloso e in 18 finiscono in ospedale

(Red) Diciotto persone portate all’ospedale per accertamenti, altre due trasferite ai centri ustioni di Parma e Verona. Questo il bilancio di un incendio di origine dolosa che si è sviluppato poco prima della mezzanotte in una palazzina di Modena. Stando agli accertamenti che sono stati condotti sul posto dalla polizia di Stato, intervenuta insieme alla polizia locale, ai vigili del fuoco e al 118, non è escluso che l’incendio possa essere stato appiccato da una persona residente. Secondo quanto ricostruisce il Resto del Carlino “in base ai primi accertamenti, intorno all’una, un uomo avrebbe cosparso di benzina il proprio appartamento per poi appiccare il rogo. Le fiamme sono divampate velocemente in tutta la palazzina, così come il fumo che ha invaso ogni singolo locale della struttura. Sul posto sono intervenuti i pompieri che, con sette squadre, hanno lavorato fino alle 4 del mattino per aver ragione delle fiamme. Le due persone portate ai centri ustioni di Parma e Verona si troverebbero in condizioni gravi, le altre diciotto persone portate negli ospedali di Baggiovara, Policlinico di Modena e Sassuolo sarebbero rimaste intossicate dal fumo e non verserebbero in condizioni preoccupanti. Undici persone, infine, sono state visitate e trattate direttamente sul posto dal personale del 118.

Related posts

Traffico di droga, nove arresti della Polizia di Stato a Potenza

Redazione Ore 12

Lagopesole di Avigliano (Pz): maltrattamenti in famiglia, Carabinieri arrestano 60enne

Redazione Ore 12

“Narcotizzava” anziani per derubarli. Arrestata dalla Polizia di Stato una 29enne a Genova

Redazione Ore 12