Cronaca

Campo Imperatore, 118: soccorsi due escursionisti

Erano andati a Campo Imperatore (Aq) per un’escursione, un ragazzo e una ragazza di Roma. I due, 26 anni lei e 30 lui, si sono attardati nel salire in quota, non erano molto attrezzati e sono finiti fuori sentiero, a causa della scarsa visibilità determinata dalla nebbia. La coppia è infatti finita su un costone vicino Sella del Brecciaio e a causa della nebbia non è riuscita a ritrovare il sentiero. Subito i ragazzi hanno allertato il 118, che ha attivato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo.

Immediatamente è decollato l’elicottero dall’aeroporto di Preturo (Aq), ma a causa della nebbia non è riuscito ad atterrare, consentendo solo al tecnico del Soccorso Alpino di scendere a Campo Imperatore per proseguire a piedi.

Nel frattempo è partita una squadra di terra del Soccorso Alpino da L’Aquila, che ha raggiunto Campo Imperatore. I due giovani sono stati localizzati, fortunatamente illesi, ma spaventati e infreddoliti. Sono stati soccorsi e riportati a valle.

Related posts

Morte del professor De Donno, aperto un fascicolo dalla Procura di Mantova

Redazione Ore 12

Strage del Mottarone, la Gip delle scarcerazioni non deciderà sull’incidente probatorio. Riassegnata la decisione

Redazione Ore 12

Firenze, la ‘ndrangheta aveva preso in carico anche i rifiuti conciari di Livorno per realizzare strade. 23 arresti

Redazione Ore 12