Roma Capitale

Cinema Metropolitan, Montuari (Roma Capitale): “attendiamo risposte dalla Regione Lazio”

“Apprendiamo dai giornali di un presunto braccio di ferro sul progetto di riqualificazione del Cinema Metropolitan dopo quasi 10 anni di conferenze dei servizi a cui erano presenti tutti gli enti preposti”. Così in una nota l’assessore capitolino all’Urbanistica Luca Montuori. “Mi ha molto sorpreso leggere un articolo dal titolo ‘Cinema Metropolitan, scontro politico sulla riqualificazione’ quando al momento attendiamo risposta formale dalla Regione Lazio per proseguire con l’iter previsto. Si tratta di un progetto che risale al 2012 – prosegue la nota – approvato in tutte le conferenze dei servizi al cui tavolo siedono tutti gli enti preposti, e quindi sia Roma Capitale che la Regione Lazio. Lo ‘storcere il naso’, citando l’articolo, arriverebbe dunque dopo ‘soli’ 10 anni di condivisione del percorso”.
“All’interno dell’immobile le sale cinematografiche che vi erano un tempo non ci sono più da circa 10 anni ed è per questo che abbiamo lavorato per una riqualificazione che puntasse sia a riaprire finalmente uno spazio ancora oggi abbandonato in una delle vie più famose della città, sia a rilanciare il settore cinematografico e audiovisivo grazie alla ristrutturazione, attraverso gli oneri di urbanizzazione, di due cinema comunali di particolare valore artistico-architettonico: il cinema Apollo nel I Municipio e il cinema Airone nel VII Municipio”. “Uno ‘scontro politico’ porterebbe a condannare al degrado tre immobili in un sol colpo e a vedere ancora chiuso uno spazio come il Metropolitan a pochi passi da un altro spazio abbandonato come l’ex ospedale San Giacomo”, conclude Montuori.

Related posts

Cisterna di Latina, Polizia di Stato e Guardia di Finanza intercettano un carico di 1675 kg di marijuana

Redazione Ore 12

Dieci punti dei sindacati per cercare di rilanciare la Capitale

Redazione Ore 12

Zingaretti fa gli auguri agli studenti del Lazio

Redazione Ore 12