Roma Capitale

Consiglio regionale del Lazio, approvati 27 ordini del giorno

Il Consiglio regionale, nel corso di due sedute successive, ha approvato 27 ordini del giorno, collegati all’assestamento di Bilancio votato la scorsa settimana.
I primi 5, riguardano la destinazione di risorse per la riqualificazione e la valorizzazione del centro carni di Roma, la tutela del benessere del cavo orale, attraverso un programma di prevenzione e l’impiego di odontoambulanze, la digitalizzazione in ambito sanitario, la destinazione di economie per consentire cure palliative, con accredito di tipo hospice, ai soggetti che operano nell’assistenza domiciliare integrata, l’asfaltatura e  la realizzazione di guardrail su alcune strade nel Comune di Bellegra in provincia di Roma. Dopo l’ultima votazione è stata accertata la mancanza del numero legale e la presidenza ha rinviato la discussione degli altri ordini del giorno. Come stabilito dalla conferenza dei capigruppo, è stata completata la discussione, con l’approvazione di altri 22 documenti di indirizzo alla Giunta regionale.

Riguardano:

  1. la creazione del Museo del mare a Civitavecchia;
  2. opere di manutenzione ordinaria e straordinaria degli alloggi Ater nel comune di Guidonia;
  3. la destinazione di risorse alla riqualificazione della zona di attracco delle barche a Trevignano e la realizzazione di colonnine di ricarica per le barche elettriche;
  4. la realizzazione di progetti per garantire modelli sostenibili di produzione e consumo; l’ampliamento del depuratore delle acque ad Anguillara Sabazia;
  5. la promozione di prodotti sani in campo alimentare per la salute e il benessere della persona;
  6. l’asfaltatura, la riqualificazione e l’illuminazione di via della Macchia nel comune di Trevignano;
  7. la realizzazione di un parcheggio in via Trevignanese nel comune di Anguillara Sabazia;
  8. un progetto di riqualificazione e sostegno del frantoio oleario di Bellegra;
  9. la riqualificazione delle facciate nel centro storico di Civitella San Paolo;
  10. la promozione dell’agricoltura sostenibile valorizzando i prodotti a chilometro zero e la biodiversità;
  11. l’asfaltatura, la riqualificazione e l’illuminazione delle strade vicinali nel comune di Cervara di Roma;
  12. potatura e abbattimento di alberi pericolosi a Tivoli;
  13. interventi per la riqualificazione urbana e il recupero edilizio;
  14. la riapertura del reparto oncologico-pediatrico dell’Umberto I;
  15. l’inserimento della maculopatia degenerativa miopica senile nei livelli essenziali di assistenza;
  16. intervenire sul governo nazionale per realizzazione progetti sulla cefalea cronica;
  17. l’attivazione delle botteghe scuola;
  18. parcheggi gratuiti negli ospedali per i pazienti soggetti a terapie continuative;
  19. garanzia della possibilità di usufruire dell’anestesia epidurale per il parto in tutte le strutture della Asl di Latina;
  20. distribuzione gratuita delle eccedenze alimentari agli anziani ultraottantenni in situazione di indigenza;
  21. la gratuità del farmaco “Pertuzumab” per le pazienti affette da carcinoma della mammella Her2 positivi;
  22. l’incremento del fondo a sostegno delle aziende colpite dalla moria del kiwi nella provincia di Latina.

 

 

 

 

 

Related posts

Eur Spa, il Mef pronto a riaprire le interlocuzioni

Redazione Ore 12

Roma, rifiuti, Ama: ancora scarichi abusivi di materiali ingombranti in più zone della città

Redazione Ore 12

Aveva in casa nove chili di cocaina, arrestato dalla Polizia di Stato

Redazione Ore 12