Roma Capitale

Controlli straordinari del territorio in Sabina da parte della Polizia di Stato

La Questura di Rieti, prosegue con l’attuazione di servizi di controllo straordinario del territorio, finalizzati a rafforzare l’azione della Polizia di Stato nel contrasto dell’illegalità diffusa, con particolare riguardo ai furti in appartamento, allo spaccio di sostanze stupefacenti ed all’immigrazione clandestina. Negli ultimi giorni sono state disposte dal Questore di Rieti Dott. Mauro Fabozzi delle operazioni ad alto impatto, con mirati servizi di controllo del territorio effettuati nel territorio della bassa Sabina ed in particolare nella frazione di Passo Corese. I servizi sono stati svolti dalle pattuglie del Posto di Polizia di Passo Corese con il concorso di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio appositamente richiesti al Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Complessivamente, nel corso delle operazioni sono stati effettuati numerosi posti di controllo, in particolare nei pressi della stazione ferroviaria e del capolinea Cotral, nonché nei luoghi di maggior ritrovo di quella frazione, che hanno consentito di identificare oltre 100 persone, di cui 16 stranieri in regola con le norme sul soggiorno, e controllare oltre 50 veicoli con la contestazione di due infrazioni al codice della strada. Gli Agenti della Polizia di Stato hanno anche controllato 11 esercizi pubblici ed effettuato alcune perquisizioni in materia di stupefacenti che hanno dato esito negativo.

Related posts

Minacce alla Presidente della Commissione Pari Opportunità di Roma Capitale, ondata di solidarietà

Redazione Ore 12

Con un ‘Bentornati’ torna lo splendore della Galleria Borghese

Redazione Ore 12

Partita la Campagna ‘Scegli i nidi di Roma Capitale’

Redazione Ore 12