Covid

Covid-19, Johns Hopkins University: 199.803.078 i contagi nel mondo, 4.251.176 i morti

Sono 199.803.078 i casi finora accertati di Covid-19 a livello mondiale. E’ ciò che risulta dai dati elaborati dalla Johns Hopkins University sulla diffusione del virus. I morti finora riscontrati sono 4.251.176. Il primo Paese, in termini di contagi, sono gli Stati Uniti, con più di 35,2 milioni di casi. Fanno seguito l’India (31,7 milioni di casi), il Brasile (19,9 milioni), la Russia (6,27 milioni) e la Francia (6,24 milioni). A registrare il maggior numero di morti sono gli Stati Uniti (più di 614.000 decessi accertati), il Brasile (558.432) e l’India (425.757). Secondo il report epidemiologico settimanale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, diffuso ieri, si registra da più di un mese un incremento dei contagi a livello mondiale, ed è possibile che la prossima settimana si superino i 200 milioni di casi.
aggiornamento pandemia Covid del 5 luglio ore 10.31

Related posts

Covid-19, i nuovi positivi sono 10.176 e le vittime 224

Redazione Ore 12

Variante Delta prevalente. Balzo in avanti dell’Rt e dell’incidenza. Resistono le terapie intensive. Sono 19 le Regioni a rischio moderato

Redazione Ore 12

Varianti, il vaccino Pfizer poco efficace, ma contrasta ospedalizzazioni e morti

Redazione Ore 12