Economia e Lavoro

Crisi economica da Covid, gli effetti potrebbero durare per anni

L’economia potrebbe non riprendersi velocemente e la povertà continuare ad aumentare, mentre la riduzione delle emissioni di gas serra potrebbe essere solo un fenomeno temporaneo. Una previsione delle conseguenze del COVID-19 a partire da quelle di cinque grandi epidemie del secolo, e come i piani di ripresa dalla pandemia dovrebbero allinearsi agli obiettivi di sostenibilità. Lo rivela uno studio condotto da RFF-CMCC European Institute on Economics and the Environment (EIEE) e dall’International Monetary Fund che stima che l’impatto economico del COVID-19 continuerà a far sentire i suoi effetti nei prossimi anni, sulla base di un’analisi delle conseguenze di cinque grandi epidemie precedentemente avvenute nel corso dell’ultimo secolo (SARS, H1N1, MERS, Ebola e Zika). “Questa pandemia ha colto tutti di sorpresa” afferma Massimo Tavoni, direttore dell’Istituto EIEE e professore di economia del clima. “Abbiamo assistito a diverse altre epidemie nel recente passato, con importanti e pericolose ripercussioni sulla sostenibilità economica e sociale. In questo studio, abbiamo esaminato questi eventi comelezioni per comprendere cosa andrebbe fatto diversamente questa volta”. I ricercatori hanno stimato come gli eventi pandemici del passato abbiano influenzato le economie e le società colpite rilevando, in seguito a tali eventi, riduzioni significative e persistenti del PIL, insieme ad aumenti della disoccupazione, della disuguaglianza dei redditi e del rapporto debito/PIL.
AGI

Related posts

Cashback, conclusi i rimborsi di dicembre. 233 milioni a destinazione

Redazione Ore 12

Idrogeno Verde, il grande patto Enel Green Power-Fincantieri

Redazione Ore 12

Mercato auto, ad agosto nuovi segnali negativi. Perse 64.689 immatricolazioni sul nuovo

Redazione Ore 12