Roma Capitale

D’Amato (Regione Lazio): “Entro 48 ore sapremo se c’è variante indiana”

Sui sequenziamenti del virus per capire se i passeggeri del volo proveniente dall’India sono stati colpiti dalla variante indiana “occorre un po’ di tempo, perchè la procedura ha bisogno di tempi tecnici e penso che tra oggi e domani sapremo se era variante indiana. Entro 48 ore dunque sapremo se chi era positivo ha anche la variante indiana”. Lo ha spiegato ad Agorà l’assessore regionale del Lazio alla Sanità, Alessio D’Amato, riferendosi ai passeggeri provenienti da Nuova Delhi con un volo atterrato a Fiumicino, il 9% di loro è infatti risultato positivo ai controlli dopo l’atterraggio. “Sicuramente sappiamo che il 9% erano positivi, tra loro anche 2 membri dell’equipaggio, e probabilmente anche altri diventeranno positivi avendo trascorso tanto tempo sull’aereo, sono tutti in quarantena in due strutture, una civile e una militare e sono monitorati”. “Nel frattempo saranno monitorati anche gli altri voli, uno è previsto per oggi e noi siamo in attività”.

Related posts

Nomentano, party clandestino scoperto dai Carabinieri. Dieci giovani sanzionati per violazione delle norme anti-Covid

Redazione Ore 12

Roma, servizio alto impatto della Polizia di Stato al Trullo: sanzioni per circa 4.400 euro

Redazione Ore 12

Ladro di monopattini arrestato a Colleferro dai Carabinieri

Redazione Ore 12