Roma Capitale

Emergenza Covid, Roma: permessi Ztl, strisce blu, bus turistici e contrassegni per disabili prorogati d’ufficio fino al 29 ottobre

Proroga di validità fino al prossimo 29 ottobre 2021 per i permessi Ztl, strisce blu, bus turistici e contrassegni per persone con disabilità in scadenza tra il 22 aprile e il 31 luglio 2021 per i quali non è ancora stato rilasciato il rinnovo.
La decisione è stata presa in applicazione della legge 159/2020 e dello specifico orientamento espresso in merito, lo scorso mese di aprile, dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.
I contrassegni sono rinnovati in automatico da Roma Servizi per la Mobilità. Non è necessaria alcuna comunicazione da parte degli utenti che potranno pertanto continuare ad esporre il permesso in loro possesso senza doverne chiedere l’aggiornamento.
La proroga d’ufficio riguarda:
– i contrassegni per persone con disabilità;
– i permessi Ztl;
– i permessi di sosta gratuita nelle aree tariffate;
– i permessi Bus turistici a carnet;
– gli abbonamenti Gran Turismo.

Related posts

La Giunta Gualtieri mette in bilancio 2,9milioni in più sul 2021 nel piano di investimenti per lo sport di Roma Capitale

Redazione Ore 12

Chiedeva l’elemosina ai passeggeri della metro a Termini e che si rifiutava veniva minacciato con un coltello. Arrestato dai Carabinieri

Redazione Ore 12

Zingaretti: “Possibile evitare al Lazio un Natale in zona gialla”

Redazione Ore 12