Roma Capitale

EVADE DAI DOMICILIARI A TOR BELLA MONACA PER SPACCIARE A PIAZZA TRILUSSA

I Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, con i rinforzi di altre compagnie del Gruppo di Roma nel corso del servizio di controllo hanno fermato un 38enne di Tor Bella Monaca che doveva trovarsi agli arresti domiciliari in via dell’Archeologia è stato trovato a Piazza Trilussa con una decina di dosi di marijuana pronte per essere spacciate. Quando i Carabinieri lo hanno fermato, per evitare di essere scoperto, a provato a fornire generalità false ma le impronte digitali non mentono e per lui è scattato l’arresto oltre che per la detenzione di droga ai fini di spaccio, anche per l’evasione dai domiciliari.

Related posts

Lista Calenda: “Una palestra sequestrata alla mafia e non ancora utilizzata a Roma”

Redazione Ore 12

Sgomberata dalla Polizia di Stato al quartiere Aurelio un’area occupata abusivamente da un’associazione culturale

Redazione Ore 12

Fiumicino, finanziere trovato morto nella sua abitazione insieme alla compagna. Probabile omicidio-suicidio

Redazione Ore 12