Cronaca

Falsi crediti tributari, maxisequestro a Catania per 7,5 mln di euro

La guardia di finanza di Catania ha sequestrato beni per 7,5 milioni di euro al commercialista Antonio Paladino, presidente dell’associazione Confimed Italia, e Massimiliano Longo, dello studio Fla. Sono accusati dalla Procura di fare parte di “un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati tributari, che annoverava tra i partecipi professionisti e legali rappresentanti di società aventi sede in tutto il territorio nazionale”.

Related posts

Il processo Ruby Ter sospeso fino alle dimissioni di Silvio Berlusconi dall’ospedale San Raffaele

Redazione Ore 12

Bancarotta fraudolenta, arrestati a Salerno dalla Guardia di Finanza due imprenditori

Redazione Ore 12

Dispersi del Velino, si scava su un fronte di due chilometri metri profondo anche nove metri

Redazione Ore 12