Cronaca

Festini hard a Bologna, parlano le ragazze: “Andiamo a ballare, ci sballiamo e facciamo sesso per divertirci”

“Nonostante l’inchiesta che è venuta fuori, noi continuiamo a organizzare le nostre serate, i nostri festini, andiamo a ballare. A nessuno di noi interessa e continuiamo con il nostro stile di vita”. “Mattino Cinque” intervista una delle partecipanti ai festini a base di sesso e droga di Villa Inferno, a Bologna, dopo l’apertura di un’inchesta della magistratura. “Solitamente ci troviamo magari in centro, facciamo aperitivo, cena fuori tutti insieme, chiamiamo l’auto blu, ci facciamo portare alle serate in discoteca, stiamo lì fin quando non chiudono e poi ci facciamo riportare a casa di qualcuno”, continua la giovane, descrivendo una serata tipo. “La droga l’abbiamo sempre portata noi, l’abbiamo sempre pagata noi. Ci sballiamo e facciamo sesso per divertirci”.

Related posts

Casa di riposo lager e completamente abusiva scoperta dai Nas dei Carabinieri di Reggio Calabria. Nella struttura trovato un anziano morto. Arresti e denunce

Redazione Ore 12

Allevamenti di mitili illegali scoperti dalla Guardia di Finanza a Napoli. Sequestro e denunce

Redazione Ore 12

Ogni anno oltre 21mila interventi dei Vigili del Fuoco per ascensori bloccati

Redazione Ore 12