Roma Capitale

Fiumicino, piccole grandi code per volare negli States. Riaperti i viaggi verso gli Usa

Gli Stati Uniti riaprono i confini. Si potrà viaggiare liberamente verso gli Usa senza particolari restrizioni, a condizione di essere vaccinati e aver effettuato un tampone entro tre giorni dall’imbarco. Lo ricorda Adr in una nota specificando che ciò “è un segnale importante per la ripresa del traffico aereo e l’auspicato ritorno alla normalità che Aeroporti di Roma celebra insieme ai vettori che operano collegamenti diretti tra gli Stati Uniti e lo scalo della Capitale”.
L’attuale offerta di novembre prevede fino a 4 voli diretti giornalieri tra Fiumicino e gli Stati Uniti operati rispettivamente da Delta Air Lines per New York JFK e Atlanta, United per Newark, e da ITA Airways per New York JFK. Offerta prevista in aumento con l’aggiunta di ulteriori frequenze settimanali nel mese di Dicembre.

Related posts

Turismo, Leodori – Corrado (Regione Lazio): Ardea Jazz, scommettiamo sul connubio arte – turismo

Redazione Ore 12

La carica dei nuovi 1.500 dipendenti di Roma Capitale. Il debutto con il Sindaco Gualtieri 1500 NUOVI DIPENDENTI PER ROMA CAPITALE NEL 2023. OGGI LE PRIME FIRME

Redazione Ore 12

GIRO D’ITALIA: SEGNALINI: “GRANDE EMOZIONE COMPLIMENTI AL CSIMU PER OTTIMO LAVORO E A ROGLIC E CAVENDISH PER VITTORIA”

Redazione Ore 12