Politica

Green pass, Fiom – Cgil: “No a obbligo in mense aziendali”

“Le lavoratrici e i lavoratori sono per la sicurezza in azienda, perché ci vivono. E lo hanno dimostrato scioperando per imporre i protocolli, hanno lottato contro i ricorsi alle prefetture per bucarli; continuano a scioperare per il delirio delle morti sul lavoro rispetto alle quali finora abbiamo visto solo dichiarazioni di sdegno ex post dai rappresentanti politici e nessun investimento concreto. Il governo di tutti che ha paura di litigare al suo interno non decide o prende decisioni punitive come quella che in azienda si lavora ma non si mangia (superdistanziati e dietro al plexiglass, ma non lo sanno)”. Lo scrive su Facebook Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, in riferimento al possibile obbligo di Green pass nelle mense aziendali.
aggiornamento Green Pass del 12 agosto 2021 ore 14.45

Related posts

Marcucci (Pd): “Serve un nuovo progetto per il partito”

Redazione Ore 12

La polemica di Giorgia Meloni: “I no vax sono al Governo”

Redazione Ore 12

Italia-Libia, faccia a faccia tra Premier a Roma. Draghi rilancia il ruolo del nostro Paese

Redazione Ore 12