Roma Capitale

Gualtieri: “Destra si divide i candidati, noi facciamo le Primarie”

(Red) Prima ha valutato i suoi due nuovi avversari scelti delle destre e poi ha ancora una volta picconato la Raggi. Gualtieri, convinto di andare al ballottaggio proprio con il centrodestra, porta il su attacco alla Raggi, risparmiandosi, per ora, la polemica con i centrodestra: “L’amministrazione attuale ha fallito, la citta’ cade a pezzi. Siamo severi, il Pd ha svolto opposizione a una Giunta incapace e diciamo che bisogna cambiare pagina, siamo alternativi”. Queste le parole di un’ intervista a Start su Sky Tg24, Ma poche ore prima si era occupato anche dei suoi due nuovi avversari Michetti e Matone per il centrodestra: “I candidati del centrodestra? Si sono messi d’accordo dividendo le cariche, uno per partito, ma il sindaco è unico. Colpisce perché nel centrosinistra decidono le primarie. I romani, però, ricordano bene che cosa hanno fatto la Lega di Salvini e l’amministrazione di Alemanno”. Lo ha detto il candidato Pd alle primarie del centrosinistra per il Campidoglio Roberto Gualtieri intervistato a Sky Tg 24. “Invito a tutte le romane e i romani a partecipare alle primarie, nei seggi, in città, ma si potrà votare anche online – ha ricordato Gualtieri -. Ci sono molti candidati, di qualità, noi siamo così: chiediamo ai cittadini di partecipare ma anche di concorrere a questa battaglia”.

Related posts

Maltratta moglie e figli e li minaccia con un coltello. Rintracciato e denunciato dai Carabinieri

Redazione Ore 12

Ariccia (Rm): strade nuove e cantieri in via di chiusura

Redazione Ore 12

Finanziati dalla Regione Lazio 53 progetti per i piccoli Comuni: “Un Paese ci vuole”

Redazione Ore 12