Covid

I numeri dell’Iss sui ricoveri ospedalieri per Covid: “Il 78% dei posti occupati nelle terapie intensive è di pazienti non vax”

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. Preoccupa la variante delta, considerata fino a sette volte più contagiosa rispetto al virus tradizionale. Con l’obbligo del Green Pass voluto dal governo per tutti i lavoratori del pubblico e del privato è aumentata anche la percentuale di cittadini vaccinati. Dal bollettino dell’Iss – si legge sul Corriere della Sera – si può vedere la curva dei contagi e le ospedalizzazioni. Nell’ultimo mese, su 120.244 contagiati totali, 70.900 non sono vaccinati, e 40.060 completamente vaccinati. I ricoverati per Covid non vaccinati sono 6.160, e 2.408 con due dosi. In Terapia intensiva ci sono 717 non vaccinati, e 174 vaccinati. Dunque, i numeri parlano da soli, ma non abbastanza perché va considerata la platea da cui provengono: i 2.408 arrivano dall’ampio bacino dei 37,4 milioni di vaccinati con ciclo completo. L’incidenza su 100 mila abitanti. Non bisogna considerare – prosegue il Corriere – i numeri assoluti, ma quel che succede su 100 mila abitanti e per fascia di età. I dati che riportiamo sono prodotti dall’Iss. Partiamo proprio dagli over 80: su 100 mila non vaccinati si contagiano in 602, vanno in ospedale 245, in Rianimazione 13. Su 100 mila vaccinati si contagiano 116, finiscono in ospedale 28, in Rianimazione 1. Tra i 12-39 anni non vaccinati, contagiati 692, finiti in ospedale 25, 1 in terapia intensiva. Fra i vaccinati con ciclo completo i contagiati sono 110, un ospedalizzato, 0,05 in Terapia intensiva. Tra i 40-59 anni non vaccinati si contagiano 540 contro 113 vaccinati, in ospedale 54 contro 2, in Rianimazione 6 contro 0,13. Sessanta-79 enni si contagiano in 449 contro 94, vanno in ospedale 107 contro 7, in Terapia intensiva 20 contro 1. In sintesi: fino a 59 anni il rischio di essere ricoverato è venti volte più alto per un non vaccinato, quindici volte in più per un 60-79 enne, e di nove volte in più per un over 80.
aggiornamento del 18 ottobre 2021 ore 16.39

Related posts

Locatelli: “Pfizer sconcerta. A 42 giorni stessa efficacia”

Redazione Ore 12

Lotta al Covid-19, Regno Unito e altri Paesi prendono in seria considerazione il Passaporto Vaccinale

Redazione Ore 12

Locatelli (Cts): “AstraZeneca già raccomandato ai soggetti sopra i 60 anni di età”

Redazione Ore 12