Roma Capitale

Ignorano la Zona Rossa a bordo di uno scooter rubano, due minorenni sanzionati e denunciati dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno denunciato a piede libero due minorenni – un 14enne originario della provincia di Latina e un 15enne romano con precedenti – con l’accusa di ricettazione. Lo scorso pomeriggio, una pattuglia di Carabinieri della Sezione Motociclisti ha notato i giovani a bordo di uno scooter in via Prenestina che procedevano in modo sospetto e hanno deciso di fermarli per un controllo. Dopo aver accennato ad una fuga, i due sono stati raggiunti e bloccati e dagli accertamenti è emerso che lo scooter su cui viaggiavano era stato denunciato rubato lo scorso 26 marzo presso la Stazione Carabinieri Roma Tor Tre Teste. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno quindi rintracciato il proprietario restituendogli il veicolo e hanno deferito i giovani all’Autorità Giudiziaria competente prima di riaffidarli ai genitori. I Carabinieri li hanno anche sanzionati per la violazione delle norme antiCovid19 in zona rossa.

Related posts

Cambia sede il Convegno su minori e gender e gli organizzatori attaccano il Campidoglio

Redazione Ore 12

Zingaretti: Regione Lazio vicina a famiglia Iacovacci e suoi amici

Redazione Ore 12

Roma, formazione: Cus Tor Vergata svela i segreti dei bandi e come compilare il curriculum perfetto

Redazione Ore 12