Economia e Lavoro

Impianti fotovoltaici, circolare Agenzia delle Entrate sulle agevolazioni

Con il diffondersi del fotovoltaico, in molti scelgono di usufruire dei sistemi di accumulo di energia. E anche per questo tipo di installazione sono previste alcune agevolazioni fiscali. Ma cos’è un sistema di accumulo? Si tratta di affiancare delle batterie ai pannelli del fotovoltaico, per poter utilizzare tutta l’energia prodotta. Le batterie permettono infatti di immagazzinare l’energia generata durante le ore di sole, per poi poterla usare anche quando i pannelli non sono in funzione. L’energia generata ma non usata sul momento non viene quindi immessa nella rete, ma viene “immagazzinata”, permettendo così di usarla per i consumi domestici anche la sera o nelle giornate di brutto tempo, con un conseguente risparmio nelle bollette. L’accumulo è già associato a molti degli impianti fotovoltaici in vendita, ma si possono anche aggiungere le batterie a un sistema già in funzione. Esistono due tipi di accumulo: uno con batteria integrata e uno con batterie esterne. Il secondo permette di scegliere fra più modalità di stoccaggio dell’energia, ed è quindi più adatto agli impianti già esistenti. Per quanto riguarda le detrazioni, se si vuole installare un impianto fotovoltaico nuovo la detrazione riconosciuta è quella di base del 50%. Ma la detrazione, spiega l’Agenzia delle Entrate nella circolare 7/2018, spetta anche in caso di aggiunta di un sistema di accumulo. “L’installazione del sistema di accumulo su un impianto – si legge nella circolare – dà diritto alla detrazione sia nel caso in cui tale installazione sia contestuale che successiva a quella dell’impianto fotovoltaico, configurandosi, in dette ipotesi, il sistema di accumulo come un elemento funzionalmente collegato all’impianto fotovoltaico stesso”. Chi invece sta effettuando dei lavori con il Superbonus, può usufruire della detrazione al 110%anche per la sola aggiunta del sistema di accumulo tramite batterie.

Related posts

Crisi, Gentiloni: “Ripresa economica solo con investimenti”

Redazione Ore 12

In altalena il clima di fiducia delle imprese, giù quello delle famiglie in crescita quello delle imprese

Redazione Ore 12

Dopo 11 anni 60mila addetti del settore delle foreste hanno un nuovo contratto

Redazione Ore 12