Roma Capitale

Incendio in una palazzina del quartiere Aurelio, una persona trovata morta dai Vigili del Fuoco

Una persona è stata trovata morta dai vigili del fuoco mentre spegnevano l’incendio scoppiato a Roma, nel quartiere Aurelio, in una palazzina in via Agostino Richelmy.
L’allarme è scoppiato intorno alle 16.15: incendio in un appartamento in via Agostino Richelmy, e la sala operativa del comando dei vigili del fuoco ha inviato 8 squadre, con i mezzi, oltre funzionario di guardia e al capo turno provinciale. L’incendio ha coinvolto due piani di una palazzina di sei e alcuni inquilini sono stati soccorsi con l’autoscala, fatti evacuare da terrazze e finestre e portati al sicuro. Ma durante le operazioni di spegnimento una persona, probabilmente allettata – spiegano i vigili del fuoco – è stata trovata deceduta. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti medici del 118, Italgas, Acea e polizia.

Related posts

Copie digitali vive in 4D per l’area dell’Appia Antica. Il lavoro di Parco archeologico e Politecnico di Milano

Redazione Ore 12

San Basilio, i Carabinieri fanno luce sul tentato omicidio del 5 agosto 2020. Arrestato in Spagna un uomo gravemente indiziato

Redazione Ore 12

Cicculli (Roma Capitale): “Commissione Pari Opportunità al lavoro per il rilancio dei servizi di medicina territoriale”

Redazione Ore 12