Roma Capitale

Ispezione al Liceo Montale di Roma per l’ipotesi di una relazione sentimentale tra la preside ed uno studente

L’Ufficio scolastico Regionale del Lazio ha avviato un’ispezione al liceo ‘Eugenio Montale’ di Roma a seguito di una serie di segnalazioni sull’ipotesi di una relazione sentimentale tra la dirigente scolastica dell’istituto e un alunno. A confermare le ipotesi circolate in queste ore è lo stesso direttore generale dell’Usr Lazio, Rocco Pinneri, che all’agenzia Dire spiega di aver avviato l’ispezione “a tutela della scuola, dei ragazzi e della stessa dirigente”. Le indagini sono in corso e prima dell’esito finale l’Usr non vuole commentare la vicenda, ma Pinneri spiega che, se confermata, “per atti di questo tipo è previsto il licenziamento“.

Secondo quanto raccontato dallo studente, poco più che maggiorenne, la dirigente scolastica del ‘Montale’, Sabrina Quaresima, avrebbe avuto con lui una relazione. I fatti si riferiscono allo scorso dicembre e al periodo in cui la scuola è stata coinvolta dall’ondata di occupazioni dei licei romani. In quelle occasioni, i contatti tra la dirigente e lo studente, rappresentante di istituto in surroga, avrebbero destato sospetti all’interno dell’istituto.

Da lì, sono iniziate ad apparire anche alcune scritte fuori dalla scuola, come ‘La laurea in pedagogia l’hai presa troppo seriamente’; ‘Il tuo silenzio parla per te’ e ‘Chi sa deve agire’. Dalle prime dichiarazioni della dirigente, che ha sempre smentito i fatti, la colpa delle voci circolate all’interno dell’istituto sarebbe dello stesso ragazzo, che le avrebbe messe in circolo per vantarsi con gli amici.

Related posts

Intercettato ed arrestato dai Carabinieri a Roma un uomo trovato in possesso di 32 kg di hashish

Redazione Ore 12

Domenica 5 dicembre Musei gratis nella Capitale. Tutto quello che si può visitare

Redazione Ore 12

Di Berardino (Regione Lazio): “C’è impegno nella ricostruzione”

Redazione Ore 12