Roma Capitale

Lavinio, i Carabinieri della Compagnia di Anzio arrestano per lesioni e resistenza un cittadino marocchino

Nella notte, i Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea, nel transitare nei pressi del parcheggio di un centro commerciale di Via Nettunense di Anzio, notavano tre soggetti nascosti dietro ad un manufatto. La circostanza destava subito sospetto ai militari, i quali decidevano di procedere ad un immediato controllo dei soggetti che, intuite le intenzioni dei militari, si davano a precipitosa fuga a piedi. Dopo circa un chilometro, i militari sono riusciti a bloccare solo uno dei fuggitivi, identificato in un cittadino del Marocco 29enne, già noto ai militari, il quale al momento del fermo iniziava ad avere un atteggiamento minaccioso ed insofferente al controllo, aggredendo fisicamente uno dei due militari che riportava lesioni.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma e dovrà rispondere dei reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

 

Related posts

SCUOLA, GUALTIERI E PRATELLI INAUGURANO GIARDINO NIDO LA COMETA

Redazione Ore 12

Tor Bella Monaca, due giovani arrestati dalla Polizia di Stato perché gravemente indiziati di aver tentato una truffa ai danni di una coppia di anziani

Redazione Ore 12

Strade della Capitale, 18 milioni per rimettere in sesto 100 chilometri di assiviari

Redazione Ore 12