Imprese e Sindacato

Lavoro, Eurostat: cala l’occupazione nell’area Euro, -0,3% nel primo trimestre del 2021

L’occupazione nell’Eurozona e nei Paesi membri dell’Unione Europea ha registrato, tra gennaio e marzo di quest’anno, una riduzione dello 0,3%. E’ quanto fa sapere l’Eurostat. Su base annuale, l’occupazione è diminuita del 2,1% nell’Eurozona e dell’1,8% nell’Unione Europea.

Related posts

Sbarra (Cisl) ricevuto dal Papa. Al centro del colloquio la dignità e la sicurezza del lavoro

Redazione Ore 12

Decreto Sostegni bis, arrivano i soldi

Redazione Ore 12

Landini (Cgil) sul Green pass obbligatorio proposto da Confindustria nelle aziende: “Spero sia il caldo. Si preoccupino di far rispettare gli accordi sui licenziamenti”

Redazione Ore 12