Roma Capitale

Lega sui rifiuti a Roma: “Bertolaso Commissario, Gualtieri e Zingaretti si facciano da parte. No a discariche su Aprilia e Cisterna”

“Riteniamo che  Guido Bertolaso potrebbe essere la persona giusta per una nomina a commissario per l’emergenza rifiuti: sarebbe in grado di risolvere il problema di Roma come fece a Napoli nel 2006 e nel 2008”. Lo dichiarano in una nota congiunta il consigliere capitolino Fabrizio Santori, e i consiglieri municipali Giovanni Picone (XII), Enrico Nacca e Daniele Catalano (XI), rappresentanti della Lega, a proposito della situazione dei rifiuti a Roma.“Malagrotta brucia, i cittadini sono tappati in  casa con le finestre chiuse: un disastro ambientale causato dall’incapacità del Pd, del sindaco Gualtieri e di Zingaretti, un artefice del nulla che ha ignorato questo settore per dieci anni e di fronte alle emergenze sparisce. Gualtieri e Zingaretti  si facciano da parte: hanno ampiamente e ripetutamente dimostrato di non essere in grado di gestire la gravissima emergenza che attanaglia la città e mette a repentaglio la salute, il lavoro, l’economia familiare di tutti i  cittadini”, concludono Santori, Picone, Catalano e Nacca. Poi il capogruppo della Lega alla Regione Lazio Tripodi: “Un’area su Aprilia e due su Cisterna di Latina ospiteranno, probabilmente, i siti di smaltimento dei rifiuti nell’Ato di Latina. Siamo estremamente contrari sullo studio svolto dal commissario Illuminato Bonsignore, nominato dalla giunta Zingaretti lo scorso dicembre, perché non salvaguarda quei Comuni che convivono con gli impianti di rifiuti, le cave attive o dismesse e le zone industriali. Una linea che abbiamo sostenuto convintamente anche nella discussione del piano regionale dei rifiuti, ma la maggioranza del Pd e dei 5 Stelle ha preferito bocciare gli emendamenti a tutela del territorio. Continueremo a dare voce ai cittadini e a lottare contro questo folle disegno di Zingaretti, che aprirà le porte di Aprilia e delle altre province del Lazio per conferire i rifiuti di Roma dopo l’incendio a Malagrotta. Un’emergenza che è peggiorata dal 2013 ad oggi con la chiusura di impianti senza un’alternativa. È giunta l’ora che il Governo commissari la Regione Lazio sui rifiuti”, sottolinea Tripodi.

 

 

 

 

Related posts

Emergenza Ucraina, primo volo della Guardia di Finanza diretto in Polonia con a bordo personale Ares 118 e del Pediatrico Bambin Gesù

Redazione Ore 12

Due arresti per estorsione della Polizia di Stato

Redazione Ore 12

Giubileo 2025, Roma Capitale e Regione Lazio per la massima collaborazione

Redazione Ore 12