Politica

M5s, espulsi altri 3 deputati: Assenti ingiustificati al voto di fiducia a Draghi

Ci sono ancora strascichi per la rottura interna al M5s che si è determinata tra parlamentari favorevoli a Draghi e dissidenti. Oggi i deputati Simona Suriano Yana Ehm e Cristian Romaniello sono stati espulsi dal gruppo grillino alla Camera. In occasione della fiducia al governo non avevano partecipato alla votazione senza fornire una giustificazione della loro assenza. I vertici pentastellati hanno quindi considerato la loro mancata presenza in Aula assimilabile a quella di chi ha votato no. 

Related posts

Recovery, disco verde del Senato. E’ legge

Redazione Ore 12

Meloni: “Nessun passo avanti del Governo” e sul Copasir dice di “rispettare la legge”

Redazione Ore 12

Green Pass, tutti gli assenti alla fiducia sul Decreto

Redazione Ore 12