Politica

Marcucci (Pd): “Irriguardose le richieste di perizia psichiatrica a Berlusconi”

“Ho trovato la richiesta di perizia psichiatrica eccessiva ed irriguardosa. Berlusconi è un signore che tra pochi giorni compirà 85 anni, ed è stato 4 volte presidente del Consiglio. Maggior rispetto sarebbe stato consigliabile”. Lo ha detto il senatore Pd Andrea Marcucci. “In politica sono stato sempre un avversario leale di Berlusconi – continua il parlamentare – ma stiamo parlando di un livello che non deve confliggere con lo scontro di idee, credo che in questa occasione il leader di Forza Italia abbia fatto bene a non sottoporsi alla perizia”. “Aggiungo – sottolinea Marcucci al Giornale – che negli anni scorsi non ho mai pensato che Berlusconi si dovesse sconfiggere nei tribunali, bensì nelle aule parlamentari e con il voto”. L’ex capogruppo dem non ha firmato i referendum sulla giustizia `solo perché non riconosco alla Lega un ruolo garantista`. Quanto ad un Pd succube del M5S su questi temi, risponde: “Per i dem, in ogni caso per me, l`opzione garantista è irremovibile. Se i democratici dovessero annacquarla, insieme al cuore riformista del partito, snaturerebbero il nostro Dna. Sono certo che non avverrà”.

Related posts

Lamorgese (Interni): “No allo scudo penale per i Sindaci”

Redazione Ore 12

Rusconi (Associazione dei Presidi): “Temiamo possa esserci la terza ondata di didattica a distanza”

Redazione Ore 12

Riforma del catasto, Berlusconi avverte Draghi: “No a qualunque forma di patrimoniale”

Redazione Ore 12