Primo piano

Mattarella e la morte di Piero Angela: “La Repubblica riconoscente ad un grande uomo”

 

“Provo grande dolore per la morte di Piero Angela, intellettuale raffinato, giornalista e scrittore che ha
segnato in misura indimenticabile la storia della televisione in Italia, avvicinando fasce sempre più ampie di pubblico al mondo della cultura e della scienza, promuovendone la diffusione in modo autorevole e coinvolgente. Esprimo le mie condoglianze più sentite e la mia vicinanza alla sua famiglia, sottolineando che scompare un grande italiano cui la Repubblica è riconoscente”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Related posts

Meteo, nei prossimi giorni aria di primavera. L’inverno si assopisce

Redazione Ore 12

Misure interditive anti-mafia confisca di beni per 10 milioni di euro a Palermo

Redazione Ore 12

ERIC, il primo assistente virtuale della Fondazione Policlinico Gemelli a Roma

Redazione Ore 12