Esteri

+++ Medioriente, Gaza: palloncini incendiari contro Israele. Monito Brigate al Qassam verso Stato ebraico +++

Non si fermano i lanci da Gaza di palloncini incendiari sul territorio israeliano. Ne sarebbero stati lanciati, ne sud della nazione dello Stato ebraico, oggi almeno cinque. Lo hanno riferito fonti locali.
Tutto ciò viene visto, dal governo del premier Benjamin Netanyahu, come “atto ostile” e potrebbe portare a nuovi raid nella Striscia dai jet con la Stella di David.
Il leader delle Brigate al Qassam, Mohammed Deif, ha rilasciato intanto questa mattina, dopo anni di silenzio, una dichiarazione pubblica in cui ha minacciato Israele per gli sgomberi previsti nel quartiere Sheikh Jarrah di Gerusalemme Est.
“Questo è il nostro ultimo avvertimento – ha ammonito – se l’aggressione contro la nostra gente nel quartiere di Sheikh Jarrah non si ferma immediatamente, non staremo a guardare e l’occupazione pagherà un caro prezzo”.

Related posts

Nuova strage di migranti al largo delle coste libiche. Le vittime sarebbero una cinquantina

Redazione Ore 12

Nigeria: scontro fra gruppi terroristici, morto un leader di Boko Haram

Redazione Ore 12

Nucleare Iran, Teheran sfida Israele e comunità internazionale, sale la tensione nel Golfo Persico

Redazione Ore 12