Roma Capitale

Notte di controlli dei Carabinieri dal centro alle periferie di Roma. Arresti

(Red) La scorsa notte, in poche ore, i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di tre persone e alla denuncia a piede libero di una quarta.
I Carabinieri hanno passato al setaccio il centro storico e le periferie, con particolare attenzione alle zone note per lo spaccio di droga, presso i nodi di scambio e le aree maggiormente frequentate durante la movida.
I Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese hanno arrestato un 20enne albanese notato aggirarsi con fare sospetto nel piazzale antistante la stazione ferroviaria Roma Trastevere e lo hanno fermato per un controllo. I Carabinieri hanno prima perquisito il giovane trovandolo in possesso di 4 involucri in plastica termosaldata contenenti 2 g di cocaina e 185 euro in contanti e poi hanno eseguito una verifica nella camera del B&B da lui occupata, poco distante, rinvenendo e sequestrando ulteriori 350 euro in contanti e un bilancino elettronico di precisione. L’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo. È accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Con la stessa accusa, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un 24enne romano fermato per una verifica in via Amerigo Aspertini e trovato in possesso di 8 dosi di cocaina per un peso complessivo di 6 g e 780 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.
I Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone, invece, hanno arrestato un 40enne originario di Palermo con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo non è stato trovato in casa al momento del controllo e così i Carabinieri hanno deciso di eseguire una verifica nei pressi del condominio, in via Alfredo Trionfi, sorprendendolo mentre rientrava in casa e bloccandolo poco prima entrasse dal portone. È stato sottoposto nuovamente ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.
I Carabinieri della Stazione Roma Medaglie d’oro, infine, hanno denunciato un 24enne romano per porto di oggetti atti ad offendere. Il giovane è stato fermato a bordo del suo motoveicolo in via Quinto Fabio Pittore e, a termine della verifica, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di 23 cm.

Related posts

Malamovida, quattro minorenni arrestati dai Carabinieri per rapina, tentata rapina, estorsione e lesioni aggravate

Redazione Ore 12

Carabinieri fanno irruzione all’alba tra gli abusivi delle case popolari di Tor Bella Monaca, 30 denunce, scoperte occupazioni illegali e allacci abusivi alle reti elettriche

Redazione Ore 12

Elezioni, Zingaretti ci crede: “Il Centrosinistra non deve avere paura”

Redazione Ore 12